Martedì Ago 22

Come arrivare

Arrivare è facile... perdersi altrettanto...

Il sestiere di Castello è il più esteso e il più popolato della città. Paragonando Venezia ad un pesce, Castello può rappresentarne la "coda", essendo posto all'estremità est della città e vista la sua forma stretta prima quindi allargata e biforcuta infine.

L'Isola di San Pietro di Castello è posta all'estremità nord-orientale della città, non lontano dai bacini dell'Arsenale. In questa zona, che i più definirebbero periferica, batte ancora oggi il cuore della città. Rivivono qui le antiche tradizioni veneziane e la quotidianità degli abitanti coinvolge anche il turista più sbadato che non può fare a meno di ritornare in questo angolo di pace, ricco di storia e di fascino.

Da San Marco lungo la Riva degli Schiavoni, passando per Via Garibaldi e prendendo Fondamenta Sant'Anna si arriva in venti minuti al ponte di Quintavalle, uno dei due ponti che collega l'Isola di San Pietro alla città.
Da Piazzale Roma , o dalla Ferrovia, vi consigliamo di usufruire dei mezzi pubblici ACTV e magari se scegliete di prendere la Linea 5.2, arrivate proprio a San Pietro e ammirate l'imponente abisde della Concattedrale.
Altrimenti con la Linea 1 o la Linea 2 scendete ai Giardini della Biennale e in 5 minuti siete a San Pietro, immersi nella Festa.

Di certo una volta arrivati, difficilmente vorrete ritornare a casa!!!

Per consultare gli orari dei mezzi pubblici vai su www.actv.it nella sezione servizi di navigazione.



Google Map
ContentMap by Turismo.eu